Powered by WP Bannerize

Womenonbike
break fast club

Break Fast Club since 2017 #womenwhoride

Una famiglia fondata sulle colazioni e sulle corse in moto, che Lill Bonne DeVille ha raccolto sotto il nome di “Break Fast Club” nel 2017.
Il club è ora gestito da lei e da altri 4 motori femminili: Patricia, Liz, Susu e Jenna.

break fast club

Chi sono?

Lill sta viaggiando per il mondo e non perde mai l’opportunità di cavalcare. È la fondatrice del Break Fast Club. Ispirata da altri gruppi di #womenwhoride, ha posto le basi per molte avventure a venire.
Liz è diventata un’appassionata di motociclette 3 anni fa. Comunità, famiglia e armonia sono i valori fondamentali della giovane donna, che è sempre in viaggio con la sua Yamaha XSR 700. Innamorata della velocità e delle curve, è la sorella maggiore del BFC, che unisce passione e amicizia su ruote.
Patricia ha iniziato con gare di dirt bike e fuoristrada, circondata da una famiglia di motociclisti. È un’insaziabile fuoriclasse tra boschi e asfalto con i suoi vecchi, un eccezionale project manager R & D in tecnologia sportiva presso l’Università di scienze applicate di Vienna e la felice mamma di un bambino di un anno.
Susu si è evoluta nel mondo della moto fin dalla giovane età. Ha iniziato con una Guzzi italiana e poi si è innamorata della BMW RnineT. Susu non lavora solo per un’azienda di giardinaggio, ma è anche il fiore del BFC, sostenendo la fioritura delle donne nella comunità motociclistica e aiutandole a trovare la propria strada e il proprio stile.
Jenna è alimentata dal sangue della benzina e dall’amore per la vita. Nel 2017, ha viaggiato sulla sua moto per 30.000 km attraverso l’Europa e poi ha fondato il suo atelier À-moto per unire la sua passione per la moto e l’arte. Jenna non è solo una parte del team fondatore della BFC, ma anche un membro dell’equipaggio del Moto Circle Festival.

 

Ogni mese ci riuniamo per una colazione in tipiche caffetterie viennesi.

break fast club

Il Break Fast Club?

Il BFC è un club di donne riunito attorno alla passione per le motociclette: che si tratti di guidare, correre, personalizzare o feste motociclistiche.
Il Break Fast Club è sinonimo di condivisione, potenziamento, apprendimento e guida del cambiamento. È una piattaforma aperta dove le donne possono condividere la loro passione ed esprimersi su argomenti specifici dell’esperienza motociclistica da una prospettiva femminile.
Il Break Fast Club ha lo scopo di supportare le donne in tutto e per tutto: che desiderino passare la patente di guida motociclistica e dar loro potere nel mondo motociclistico attraverso incontri e rappresentazioni femminili in occasione di eventi motociclistici.

Crea opportunità di scoprire, imparare e allenarsi in diversi ambienti: corsa su strada e fuoristrada, dirt- e flat-track, riparazione e personalizzazione in un garage.

break fast club

A chi si rivolgono?

Donne, marchi di moto e moto media sono il loro pubblico principale.
Sia che facciano – o vogliano – cavalcare, gareggiare, navigare, strappare, personalizzare o celebrare le motociclette: le donne sono l’obiettivo naturale. Ma anche marchi di moto e media.
Aspirano a raggiungere qualsiasi sfaccettatura dell’intera scena motociclistica dell’Europa centrale e non solo.
Il Break Fast Club si occupa anche di cambiare la mentalità per quanto riguarda le bikers e di comunicare le esigenze delle motocicliste come clienti per diversificare l’offerta e il marketing dei marchi che progettano motocicli e accessori.

 

In che modo?

Le azioni principali presso il Break Fast Club sono di talk, ride & race, wrench and connect (parlare, guidare e gareggiare, e connettersi).
Oltre ad incontrarsi con le community di motociclisti, i marchi di moto e i media di tutto il mondo, organizzano uscite in fuoristrada e viaggi verso eventi e luoghi motociclistici in Austria e nell’Europa centrale, nonché corsi di formazione fuoristrada, su strada e su pista.
Hanno anche iniziato con sessioni di avviamento per la riparazione e la personalizzazione delle moto.

break fast club

Progetti futuri?

PETROLETTES Wrench-Off: una competizione freestyle creata per la comunità di meccanici femminili in Europa, con la missione di elevare il profilo professionale delle donne nel mondo dell’industria motociclistica.
L’evento collabora con ROYAL ENFIELD e partecipano le donne più feroci, talentuose e stravaganti di tutta Europa.
Quattro squadre riceveranno ciascuna un nuovo ROYAL ENFIELD TWIN 650 e sono incaricate di personalizzarle secondo la loro particolare competenza e stile.
Le squadre hanno solo fino alla fine di agosto per finire il loro lavoro.
Il sangue, il sudore e le lacrime saranno documentati da PETROLETTES e poi presentati a luglio a PETROLETTES 2019.
Le creazioni completate saranno finalmente rivelate a GLEMSECK101, dove saranno messe alla prova nelle gare sprint.

I team partecipanti sono 4: Germania, Italia, Austria e Svezia.
Per l’Italia ci sarà la nostra Bella Litinetski.
Per l’Austria ci saranno Patricia e Lill del Break Fast Club.
Entrambe le squadre con una Royal Enfield Twin 650 Continental.

“Cogliamo ogni opportunità di guidare. Rispettiamo la diversità del diversi tipi di moto e come ci sfidano, proprio come persone. Ma è più facile se hai una cosa in comune: come la passione per le motociclette!”
Break Fast Club

break fast club

Volete saperne di più?

Sito Web: www.breakfastclub-moto.com
Instagram: @breakfastclub_moto
Facebook: @Thebreakfastclub_moto