Powered by WP Bannerize

Womenonbike
Fantic Caballero

Fantic Caballero, 50 anni e non sentirli

Fantic: un’azienda che produce moto dal 1968 e negli anni ha vissuto alterne fortune. Da qualche anno è tornata in auge grazie a VeNetWork che l’ha affidata alle cure del’Ing Mariano Roman, che dopo aver fatto grande l’Aprilia, si è lanciato nella nuova avventura e hanno sfornato un nuovo gioiellino dal nome epico: il Fantic Caballero.

 

fantic caballero
Una pubblicità del 1972

La storia

Il primo Caballero nasce nel 1969: ed era una moto da cross accessibile economicamente anche ai ragazzini quattordicenni; un antesignano dei nostri scooter. Oggi, invece, è una scrambler nonostante ne venga prodotta anche la versione tassellata.

Presentato al Salone del Ciclo e Motociclo di Milano, era un fuoristrada di piccola cilindata (50 cc a confronto degli odierni 500) sviluppato da Giulio Maffessoli, su telaio Verlicchi argento con motore Minarelli P4 SS.

Il Fantic Caballero 2019, 50 anni e non sentirli!

Come succede spesso nelle proposte di molte delle case motociclistiche anche la Fantic Motor ripropone, in riedizione moderna, una moto di grande successo nata anni fa, per le gare di regolarità, che si è imposta all’attenzione dei ragazzi degli anni Settanta/Ottanta che l’hanno scelta come riferimento.

Il Caballero  mantiene invariata la verve dell’antenato e oggi è una moto sicura, realizzata con componentistica importante sebbene qualche finitura si possa probabilmente perfezionare (un esempio il blocchetto comandi); di sicuro, però, questa è una moto con una sua personalità e anche molto forte! Restano invariati rispetto al modello originale l’iconico serbatoio a goccia, il faro tondo e, vezzo molto gustoso, la tabella porta numero laterale.

Fantic Caballero, le cilindrate

Proposta in 3 cilindrate  e 3 diversi allestimenti dal debutto ha subito conquistato. La struttura è la stessa per tutte e 3 le cilindrate, cambia la cubatura del cilindro (125, 250 e 500 cc) prodotto da Zhongshen in Cina. Piace l’iconico scarico sdoppiato Arrow e la forcella imponente, componenti condivise da tutte le versioni. Per tutte strumentazione digitale e luci a LED.

Fantic Caballero, le versioni

I 3 allestimenti sono Scrambler, che riprende fedelmente la moto degli esordi, simile alle regolarità anni 70 con serbatoio rosso e ruote da 19/17; la nera Flat Track che invita alla guida di traverso ed intercetta la moda del momento e la Rally disponibile solo nella cilindrata da 500cc che di serie propone alcune chicche tipiche dell’offroad come la griglia faro, il parafango alto e una diversa erogazione del motore.

Alle amiche piacerà per la sella bassa (circa 80 cm) e il manubrio largo, che permette di dominare non solo la strada ma anche facili fuoristrada. Il peso poi la rende ideale per motocicliste di tutte le fisicità, anche le più esili (da 130 a 150 kg max).

I prezzi: le versioni 125 cc €4.990, le 250 cc € €5.790, le 500 cc €6.590, la Rally €7.190

Ora non ci resta che scegliere quale Caballero vogliamo essere: Scrambler, Flat Track o Rally?

Fantic Caballero. Per concludere…

Il Caballero non è solo una moto. Come altre sorelle dello stesso tipo soprattutto, è una way of life, l’espressione del tuo stile di vita. Un modo di essere che ingloba chi ce l’ha, portando a rivivere, non appena ci si siede in sella, come un flashback il passato glorioso che ne ha fatto la fortuna!