Womenonbike

Gamma Heritage BMW: facile, elegante, preziosa

Il motore Boxer 1200 è una garanzia, il più amato dagli italiani convince anche le motocicliste per la fluidità dell’erogazione, per il perfetto equilibrio e l’immediata confidenza che è capace di regalare anche a chi è alle prime armi. La gamma si conferma con 5 diverse proposte, che si rinnovano nelle livree rimanendo identiche allo scorso anno nei contenuti.

Scegliere il modello non è facile, la NineT è la capostipite preziosa nei contenuti con le forcelle dorate a steli rovesciati.

La Pure è la versione base, componentistica più semplice si presta a personalizzazioni senza rimpianti.

 

La Scrambler ha le ruote tassellate per sognare off road infiniti

mentre la Racer è la sportiva del lotto: l’unica con la carena ha i mezzi manubri e una posizione di guida, non proprio comodissima, ma che invita a correre.

Riprende infine la G/S degli anni Ottanta la Urban GT, la più alta del lotto proposta nelle livree della moto che ha dominato alla Dakar per un decennio.

Una Heritage di BMW si fa scegliere per l’immagine e il fascino che esprime, per i contenuti tecnologici moderni in abito vintage, per la tenuta del prezzo sul mercato dell’usato. Inoltre merita l’infinita possibilità di personalizzazioni che tra catalogo ufficiale della Casa e proposte di produttori indipendenti come la Barracuda di Firenze permette di rendere unica la tua NineT.

I prezzi non sono popolari, ma giustificati dai contenuti e dalla tenuta del valore sul mercato dell’usato davvero invidiabile.

BMW R nineT: €16.400, Scrambler: €14.200, Pure: €13.500, Racer: €14.500; Urban G/S €14.600

Lunghezza 2.110/ 2.175/ 2.105/ 2.105/ 2.175 mm
H sella 805 / 820 / 805 / 805 / 850 mm
Peso 222 / 220 / 219 / 220 / 221 Kg
Motore 2 cilindri boxer, 1.170cc, 110Cv