Powered by WP Bannerize

Womenonbike

Ilaria Naef – ilawheelie: quando un casco e due ruote ti fanno sentire viva

“la carrozzina per me è libertà, la vedo come il mio paio di ali”

Ilaria NAef

Ilaria Naef è una ragazza di 25 anni, campionessa di WCMX (Wheelchair Motocross), detiene il record mondiale per avere effettuato il primo backflip con una carrozzina sulla neve ed è stata la prima atleta italiana a conquistare un terzo posto al mondiale di Dallas, Texas, nel 2017.

Ligure di Varazze, Ilaria Naef pratica questo sport che lei ama definire una sorta di skateboard o BMX ma con una carrozzina creata appositamente per fare evoluzioni e trick.

Ilaria NAef

“il messaggio che vorrei trasmettere attraverso la mia storia è appunto quello che la carrozzina non dev’essere per forza un ostacolo, una cosa brutta, negativa come di solito viene vista, ma che invece può essere un giocattolo, può essere uno strumento di libertà, e quindi per me la carrozzina è la cosa più bella che mi sia successa”

Dopo aver visto un video di un ragazzo in uno skatepark con una carrozzina si è innamorata di questo sport. Si è trasferita e allenata in Germania con un gruppo di rider tedeschi e adesso il suo sogno è quello di diffondere questo sport in Italia – attualmente lei è l’unica a praticare WCMX in tutto il paese – e dare un’opportunità a tutti i disabili in carrozzina come lei che possono rendere il loro mezzo uno dei loro giochi preferiti, cambiandone la percezione.

Ho avuto il piacere di vedere un’esibizione di Ilaria Naef a Conegliano lo scorso weekend insieme al Team DaBoot, tenutasi in occasione della Mototerapia di Vanni Oddera in zona Treviso e Conegliano. L’emozione di vederla scendere dalla rampa e saltare… mozzafiato!

Ilaria Naef

Tanto di cappello alla grinta, energia e determinazione di Ilaria, una vera forza della natura, un esempio per tutte noi!

Le immagini provengono dal profilo instagram di Ilaria (@ilawheelie)