Powered by WP Bannerize

Womenonbike
piccolo san bernardo

Piccolo San Bernardo

Il colle del Piccolo San Bernardo è un valico alpino delle Alpi Graie tra Italia e Francia che collega il vallone di La Thuile, valle laterale della Valle d’Aosta, con la Val d’Isère (Tarantasia).
La sua altezza, 2188 m s.l.m., lo rende il colle meno elevato delle Alpi Nord-occidentali e pertanto il passaggio più facile tra le vallate valdostane.

piccolo san bernardo

Il colle è frequentato fin dall’antichità, come testimoniano ancora i numerosi reperti archeologici e storici che vi si trovano. L’apertura dei tunnel transalpini del Monte Bianco, del Frejus e del Gran San Bernardo ha largamente contribuito a far diminuire la sua importanza.

La costruzione del percorso così come lo conosciamo noi risale ai primi anni del Regno d’Italia. Il confine venne posto oltre l’antica Mansio romana, grazie alla concessione di Napoleone III, per poi venire rettificato alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

piccolo san bernardo

Partendo e arrivando nelle più grandi cittadine in prossimità del valico, da Aosta a Bourg-Saint-Mourice, il tracciato è di circa 51 chilometri complessivi e arriva ad un massimo di 2.188 m.s.l.m.
La pendenza massima è del 8,2%.

Appena sotto il Colle, in territorio italiano, si trova il lago Verney, uno dei più grandi laghi naturali della Valle d’Aosta. Il lago, di origini glaciali e molto profondo (fino a 40 metri) ospita una gran quantità di pesci ed è quindi meta di pescatori.

piccolo san bernardo

Lungo tutta la strada si possono ammirare paesaggi pazzeschi e una moltitudine di castelli, visitabili anche con la guida.

Aggiungi un commento