Powered by WP Bannerize

Womenonbike

Travellers Camp 2019, protagoniste le viaggiatrici

24-26 Maggio 2019. A raccontare e raccontarsi questo weekend a Granara ci saranno anche 3 motocicliste!

Il Travellers Camp è già alla sua VI edizione, in quel di Granara, un villaggio ecologico che ben si presta ad accogliere, come ormai da circa un lustro, un evento nato dalla mente e dal cuore di Donato Nicoletti, grande viaggiatore che, su (o di) questo mondo, avrebbe tanto da dire.

Dimenticando per un po’ il campanilismo, l’amore per una marca e ricordando che tutti, alla fin fine, abbiamo un motore, due ruote e poco più… il Travellers Camp riesce magistralmente a mettere tutti a tacere e ad ascoltare. Un evento, quest’anno, sponsorizzato da Clover che vede il magazine RoadBook in qualità di media partner.

Gli ospiti che si sono succeduti nel tempo hanno lasciato il segno e anche quest’anno nessuno farà eccezione, comune a tutti è l’amore per i viaggi, specialmente in moto.

Le viaggiatrici del Travellers Camp 2019

Vaggiatori, ma anche viaggiatrici, come in passato. Negli anni infatti le ragazze che si sono avvicendate sul palco, raccontando le proprie dis-avventure worl wide sono state viaggiatrici del calibro di Elisa Montagnini, Stefania Gnoato e Arianna Lenzi  (altresì nota come “La bionda sulla Honda”).

Anche il 2019 non farà eccezioni: tre le portabandiera del gentil sesso, fatte di tenacia e di caparbietà, che onoreranno le aspettative e saranno capaci di trasmettere l’essenza del proprio viaggio.

La prima è Luciana Luciani: partner del duo “Sbiellati in moto”, dimostrerà come si possa vagabondare per l’antica Persia su una Harley, in coppia. Sfatando il mito dell’inospitalità di queste terre.

La seconda, Cristina Zoli. Una reporter che, con il marito, ha davvero navigato il globo e quest’anno porterà notizie e ricordi del Marocco, fascinosa terra tanto vicina geograficamente alla nostra vecchia Europa quanto distante per cultura.

L’ultima, la “Rossa sulla Rossa”. Valentina Bertelli e il suo “Far West” europeo, ha attraversato la penisola iberica a bordo di una Ducati 999.

Travellers Camp
L’autrice Valentina Bertelli, che racconterà la sua esperienza in lungo e in largo nella Penisola Iberica

Un fine settimana che racchiuderà tanti modi di vedere, di raccontare, di sentire il viaggio anche da un punto di vista prettamente pratico.

Un evento del genere va oltre le communities o quel concetto di “girls empowerement” che sta dando tanta linfa nuova a molte ragazze, in preda alla volontà e alla voglia di emanciparsi o di, semplicemente, sfatare il mito per cui la moto è per gli uomini.

Il Travellers Camp non fa distinzioni di sorta,  è aperto a tutti i motociclisti, il che significa che la donna non è vista come una quota rosa da aggiungere per il politically correct. Al Travellers Camp la donna va, e parla, perché lei è pari e, da tale, viene trattata.

Con il rispetto che si deve a chi, ferente di sostanza e di idee e di curiosità, sarà ben lieta di scoprire altro da sé o di cedere e regalare qualcosa, di sé.

Stay tuned…

travellers camp